TED BUNDY - FASCINO CRIMINALE

TED BUNDY - FASCINO CRIMINALE

Genere: Biografico, Drammatico, Thriller

Regia: Joe Berlinger

Con: Zac Efron, Lily Collins, Haley Joel Osment, Kaya Scodelario, John Malkovich, Jim Parsons, Jeffrey Donovan, Angela Sarafyan, Brian Geraghty, Dylan Baker, Joe Berlinger, Terry Kinney

Durata: 110

Lingua: Italiana

Lingua: n/p

Trama: Il titolo originale del film Ted Bundy - Fascino Criminale, "estremamente malvagi, crudeli in modo scioccante e ripugnanti", è la definizione che il giudice Edward Cowart, interpretato da John Malkovich, dette degli orribili crimini di cui era accusato e venne trovato colpevole Ted Bundy, uno dei più feroci e insospettabili serial killer degli Stati Uniti. Finito sulla sedia elettrica nel 1989, quest'uomo di bell'aspetto, colto e istruito, che per un certo periodo aveva perfino lavorato ad un centro di soccorso anti-suicidi, al fianco della futura scrittrice Ann Rule (che gli diventò amica e non sospettò mai di lui, finché non dovette arrendersi all'evidenza), uccise, violentò e mutilò circa 35 donne, l'ultima delle quali aveva solo 12 anni. Avendo studiato legge, ottenne perfino di difendersi da solo nel processo a suo carico, e riuscì a rimandare la sua esecuzione, seguito in aula da decine di ammiratrici. Nello stesso periodo in cui aveva conosciuto Ann Rule, e aveva già iniziato a uccidere, iniziò una relazione stabile, durata sei anni, con una giovane divorziata, Elizabeth Kloepfer, anche lei all'oscuro della sua vera identità. È dal suo punto di vista che il film racconta questa terribile storia. Quando si rese conto che era lui, probabilmente, l'uomo ricercato per una serie di orribili omicidi, lo denunciò alla polizia, che però non le credette, permettendo a Bundy di continuare la sua vita da serial killer, fino al 1975, quando, dopo la fine della loro relazione, tornò a denunciarlo e la sua testimonianza diventò essenziale.

Seleziona un orario
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.