SARA E MARTI - IL FILM

SARA E MARTI - IL FILM

Genere: Commedia

Regia: Emanuele Pisano

Con: Aurora Moroni, Chiara Del Francia, Antonio Nicotra, Gabriele Badaglialacqua, Luigi De Giuseppe, Guido Laudenzi, Federico Pellitteri, Leonardo Decarli

Durata: 84

Lingua: Italiana

Lingua: n/p

Trama: Sara (Aurora Moroni) e Marti (Chiara del Francia) sono due sorelle. Cresciute a Londra, si sono trasferite insieme al padre a Bevagna, un piccolo borgo medievale nel cuore dell’Umbria, dove hanno iniziato una nuova vita. L’estate sta per finire e mentre Marti è impegnata nella preparazione di due feste dove dovrà suonare e cantare, Sara, che non ha nulla da fare, accoglie con entusiasmo l’idea di accompagnare i Catalano (Luigi De Giuseppe, Guido Laudenzi) in partenza per la Sicilia. I due fratelli parteciperanno a un campo di orientereering, una disciplina sportiva che insegna a orientarsi nella natura servendosi solo di bussola e mappe. La località dove sono diretti è Modica, che per un caso della sorte, è il luogo dove la mamma delle due sorelle ha passato l’infanzia e dove sua sorella, la zia Flavia, possiede una casa. Sara, eccitata all’idea di visitare per la prima volta quel luogo mitico, riesce a ottenere il permesso di partire superando i dubbi del padre. Modica si rivela un luogo pieno di ricordi e sorprese. Il campo di orienteering è frequentato solo da bambini piccoli, tra cui spicca la deliziosa Giorgia, di cui Sara e i fratelli Catalano dovranno occuparsi. Durante la prima escursione nel bosco Sara cade in un dirupo e viene salvata da un misterioso, bellissimo ragazzo, Saro. I ragazzi di Modica, guidati da Luca (Gabriele Badaglialacqua), un giovane ricco e arrogante che ha messo gli occhi su Sara, detestano Saro e lo tengono a distanza per via di suo padre, attualmente in carcere per un piccolo crimine. Sara capisce che si tratta solo di pregiudizi: Saro è un ragazzo dolce e altruista, che non fa male a nessuno e anzi cura amorevolmente suo nonno Nicola, malato di Alzheimer, e il fratellino Mimmo (Federico Pellitteri), che ha un debole per Giorgia. Verso la fine della vacanza, Marti raggiunge sua sorella nel momento più difficile per Sara, che respinge la corte di Luca e si avvicina sempre di più a Saro per aiutarlo a superare il suo isolamento. Luca, respinto e ferito nel suo orgoglio, si vendica attuando un piano malefico: abbandona di proposito Sara e Marti nel bosco per poi correre a casa di Saro, certo che il ragazzo sia andato in soccorso delle amiche, e lì distrugge il lavoro di un anno di tutta la sua famiglia. Luca però lascia una traccia e Saro vorrebbe vendicarsi a sua volta: Sara interviene per impedirglielo. Lei è certa che rispondere alle provocazioni con la violenza non porterebbe a nulla di buono e inoltre ha un’idea migliore per mettere Luca alle strette e mostrare a tutta Modica chi è il vero Saro. Ad aiutarla, la sorella Marti con la sua inseparabile chitarra e una star d’eccezione, Leonardo Decarli.

Seleziona un orario
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.